Sardegna Blog

Vacanze in Sardegna con il cane

scritto da Thomas Waldschmidt il 15.04.15

Molti ospiti amano portare il proprio cane in vacanza con sè. E perchè no?

Cosa c´è di più adatto di una casa vacanza ad offrire al migliore amico dell`uomo un paio di giorni di sole in un clima mediterraneo. Purtroppo il legislatore italiano non condivide completamente questo amore verso i cani. Sulla spiaggia, e ció vale per tutta l`Italia, vige un divieto totale di accesso ai cani.

Bé, chi conosce l`Italia, sa che non tutto viene preso alla lettera. Comunque: regole sono regole!

 

Se state attenti al vostro cane, non ci sono problemi

Posso però tranquillizzare i nostri amici degli animali, dicendovi che in vent`anni ho assistito ad un`unica scena, in cui ospiti della spiaggia hanno richiesto che venga allontanato il cane.Si trattava di un cane che stava abbaiando in modo aggressivo e saltando addosso a dei bambini intenti a giocare con la palla. In questo caso è chiaro che la priorità va data alle persone (specialmente se bambini). Conseguenza della regola: bambini rimangono, cane deve allontanarsi, proprietario paga.

Chi invece bada al proprio cane e magari si cerca un posto un pó appartato e tiene conto della gerarchia prima uomo poi animale, agisce nell`interesse di tutti e verrà considerato ospite gradito anche sulle spiagge sarde.

temi simili